DOVE SIAMOCERCA FARMACIA APERTACERCA STRUTTURE SANITARIENOTIZIE E APPROFONDIMENTIFAQMODULISTICACONTATTACI
 

Profilassi meningite: perché non gli equivalenti? La denuncia di Federfarma Sunifar

Ai 2.800 croceristi coinvolti nella vicenda l’Asl di Livorno, per la prevenzione della meningite, distribuisce farmaci di marca e non equivalenti meno costosi. Il presidente di Federfarma-Sunifar , Alfredo Orlandi, denuncia l’immagine di spreco data dai media e, in un comunicato stampa, osserva “a noi e ai cittadini vengono imposti sacrifici giustificati dalla necessità di risparmiare sulla spesa farmaceutica. Intanto pero’ l’azienda sanitaria pubblica si permette di fare il contrario” [Vai alla notizia]

 

SPENDING REVIEW, 300 FARMACISTI IN PIAZZA A GENOVA CONTRO LA MANOVRA

Trecento farmacisti, sia titolari e che dipendenti, sono scesi in piazza stamani a Genova per protestare contro la manovra "Spending review" del governo Monti. Allo sciopero, indetto da Federfarma, ha aderito l'80% delle 297 farmacie private della provincia genovese. [Vai alla notizia]

 

COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA:INTERNET, NASCE A GENOVA UNA RETE DI COPERTURA WIRELESS GRATUITA DEDICATA A TUTTI I CITTADINI

LE FARMACIE PROIETTANO GENOVA IN RETE AL VIA IL PROGETTO "WI FI" NATO DALLA COLLABORAZIONE TRA FEDERFARMA GENOVA E VALLICOM SRL IL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GIUSEPPE CASTELLO: “NEL WEB CON UN CLICK, OVUNQUE TU SIA. IL NOSTRO CONTRIBUTO PER AIUTARE LA CITTA’A DIVENIRE UNA METROPOLI EUROPEA VERMENTE AL PASSO COI TEMPI” [Vai alla notizia]

 

Rassegna stampa Convegno Federfarma Farmaci On line

Agenzie Il Secolo XIX 02-06-2012 Corriere Mercantile 31-05-2012 Corriere Mercantile 01-06-2012 [Vai alla notizia]

 

31-05-2012 COMUNICATO FEDERFARMA GENOVA CONVEGNO NAZIONALE CONTRAFFAZIONE FARMACI PALAZZO DUCALE 1° GIUGNO

SALUTE, CONTRAFFAZIONE, E-COMMERCE E ACQUISTO DI PRODOTTI FARMACEUTICI NELLA RETE WEB “FARMACI ON-LINE, OPPORTUNITA’ O RISCHI?” MONDO ACCADEMICO, FORZE DI POLIZIA, DISTRIBUZIONE, CONSUMATORI, INDUSTRIA FARMACEUTICA, ESPERTI DI WEB PER LA PRIMA VOLTA A CONFRONTO CONVEGNO NAZIONALE ORGANIZZATO DA FEDERFARMA GENOVA PALAZZO DUCALE, SALA DEL MINOR CONSIGLIO, VENERDI’ 1 GIUGNO 2012, ORE 14,30 [Vai alla notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 - Avanti

News Salute, assessore Montaldo: "Siglati accordi con Federfarma e medici di famiglia, avviato progetto di prevenzione cardio vascolare

Comunicato stampa Regione Liguria del 02/10/2009
A partire già dai prossimi giorni sarà possibile per i cittadini liguri prenotare gli esami specialistici attraverso le farmacie dove si potrà pagare anche il ticket.

L'operazione, che per la prima volta viene realizzata in Liguria, è frutto di un accordo stipulato tra la Regione, Federfarma e l'associazione delle farmacie pubbliche, che rappresentano le 576 farmacie esistenti sul territorio regionale, per offrire un servizio più veloce al cittadino e risparmiare sull'organizzazione delle aziende sanitarie grazie al collegamento con il CUP web, il centro unico di prenotazione. L'intesa è stata presentata questa mattina dall'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo, la presidente di Federfarma Liguria, Elisabetta Borachia, il segretario della Federazione provinciale dei medici di medicina generale, Angelo Canepa, Raffaele Griffo, primario di cardiologia riabilitativa presso la Colletta di Arenzano, in rappresentanza dei medici specialisti. A questo si aggiunge l'approvazione in Giunta del progetto relativo alla prevenzione del rischio cardio-vascolare che si prefigge di diffondere al maggior numero dei cittadini della regione la cultura della promozione della salute e della prevenzione, aumentando le conoscenze sul rischio assoluto e sui fattori di rischio. Il programma di prevenzione è stato elaborato con la collaborazione degli specialisti cardiologi, delle associazioni scientifiche dei medici di medicina generale e dei rappresentanti dei farmacisti e verrà portato avanti anche grazie all'accordo siglato con i medici di famiglia che si sono impegnati alla compilazione di schede sul valore del rischio, nonché in attuazione dell' accordo con le farmacie che ha reso possibile anche l'avvio delle prenotazione delle visite specialistiche nelle farmacie stesse. Si tratta della prima intesa ampia che coinvolge tutti i rappresentanti del sistema sanitario regionale, oltre alle aziende. L'obiettivo è quello di prevenire una patologia, molto diffusa visto l'invecchiamento della popolazione, che rappresenta la principale causa di morte in Liguria. "Siamo partiti da questa evidenza - ha spiegato l'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo - per controllare i fattori di rischio, quali l'ipertensione arteriosa, l'ipercolesterolemia, il tabagismo, la sedentarietà, il sovrappeso, il diabete, condizioni che continuano a essere presenti nella popolazione ligure". Il progetto si articola in più fasi: la prima prevede un'attività formativa di medici e farmacisti, attraverso più di 30 corsi distribuiti sul territorio regionale e svolti da specialisti, medici di medicina generale e farmacisti precedentemente formati. In analogia con quanto già fatto dalla Regione Liguria per favorire l'utilizzo dei farmaci generici tra gli inibitori delle secrezioni gastriche, anche in questo caso si informerà sulle linee guida scientifiche per favorire l'utilizzo di farmaci generici tra gli antipertensivi. La seconda prevede l'individuazione dei soggetti a rischio cardio-vascolare e la conseguente realizzazione della Carta del rischio per il paziente da parte del medico di famiglia o della farmacia che verrà successivamente inviata alla relativa ASL e a seconda del valore di rischio individuato si proporrà un percorso diagnostico-terapeutico da seguire con lo specialista. La terza fase prevede la rivalutazione del paziente dopo 6 - 12 mesi dall'inizio della terapia. "Lo sforzo - ha spiegato l'assessore Montaldo - è quello di proporre una medicina di 'iniziativa' per accompagnare il soggetto verso un percorso diagnostico-terapeutico facendosi carico del paziente. Si calcola che nel giro di tre anni si abbia lo stesso effetto avuto con l'utilizzo dei farmaci generici tra gli inibitori di pompa protonica, minor gente malata, meno ricoveri e una minor spesa farmaceutica". I finanziamenti per il progetto globale ammontano a 1,3 milioni di euro derivanti dai risparmi della spesa farmaceutica 2007. I corsi di formazione saranno obbligatori e verranno realizzati entro la fine di novembre per i 1440 medici di famiglia della Liguria.

[Scarica il comunicato Stampa Regione Liguria]

[Torna alle Notizie Federfarma]

Notizie da Federfarma Genova

Notizie dal mondo della sanità su eventi, campagne, iniziative

16/10/2011  Farmacie sempre più multiservizi

Prenotazioni di visite specialistiche, pagamento del ticket e ritiro referti: queste le ultime novità [Vai alla Notizia]

11/05/2011  PRESUNTI RAPPORTI ILLECITI TRA FARMACISTI E MEDICI

INTERVIENE IL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GENOVA GIUSEPPE CASTELLO: “LECITO AVERE IL MEDICO VICINO ALLA FARMACIA, COSI’ COME E’ LECITO PER UN FARMACISTA AFFITTARE UN IMMOBILE AI MEDICI, MA LA COSTITUZIONE DI AMBULATORI DEVE AVVENIRE NELLA MASSIMA TRASPARENZA DEI RAPPORTI ” [Vai alla Notizia]

06/05/2011  Comunicato Stampa Federfarma Genova:LEISHMANIOSI, IN ITALIA 160 CASI ALL'ANNO, I BAMBINI SONO I PIU' ESPOSTI ALL'INFEZIONE

"FARMACIA VICINA", PARTE LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DEI FARMACISTI GENOVESI IN DISTRIBUZIONE A PARTIRE DA LUNEDI' 30MILA DEPLIANT, GIA' PRONTE 500 LOCANDINE [Vai alla Notizia]

29/04/2011  Nasce "farmacia informa", appuntamento quotidiano su radio babboleo con federfarma

Due appuntamenti "short-cut" al giorno per rispondere alle domande dei genovesi Il presidente federfarma genova Giuseppe Castello: "un piccolo aiuto ai cittadini su come districarsi nell'accesso ai farmaci e ai servizi, ogni giorno piu' numerosi, a disposizione in farmacia" [Vai alla Notizia]

11/04/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: LO SCANDALO DELLE PRESCRIZIONE DI FARMACI 'GONFIATE': FEDERFARMA PER LA TRASPARENZA

Il presidente Giuseppe Castello: " Massima fiducia nell'autorità Giudiziaria, a fronte di rinvii a giudizio di colleghi scenderemo in campo per difendere la categoria" [Vai alla Notizia]

28/03/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: Radioattivita', Federfarma In Prima Linea Per Una Corretta Informazione

Al Banco Del Farmacista La "Ricetta" Contro La Psicosi-Fukushima Diffusa Una Circolare Informativa Ai 296 Titolari Di Farmacie Della Provincia Di Genova. Il Presidente Giuseppe Castello: "Occorre Evitare Inutili Allarmismi. I Nostri Associati Sono Ora Pronti A Spiegare La Reale Entita' Del Pericolo Radiazioni E, Se Necessari, Gli Eventuali Rimedi" [Vai alla Notizia]

21/02/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA:ALLARME RAPINE, IL PRESIDENTE FEDERFARMA INCONTRA IL QUESTORE FILIPPO PIRITORE E ANNUNCIA IL NUOVO PIANO SICUREZZA

DOPO L'ARRESTO DEL BANDITO DELLA VALBISAGNO, GIUSEPPE CASTELLO: "GRAZIE ALLA POLIZIA, AL VIA UN PROGETTO IN SINERGIA" CON IL VIA LIBERA DELLA PREFETTURA LE FARMACIE DI GENOVA SARANNO COLLEGATE IN TEMPO REALE ALLE FORZE DELL’ORDINE [Vai alla Notizia]

10/02/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: XI GIORNATA RACCOLTA DEL FARMACO

DONA UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO FEDERFARMA: A GENOVA IN 56 FARMACIE APRONO DOMANI I “BANCHI SOLIDALI” IL PRESIDENTE GIUSEPPE CASTELLO: “BASTA UN PICCOLO GESTO PER FARE DEL BENE AI PIU' INDIGENTI. I GENOVESI HANNO SEMPRE RISPOSTO CON GENEROSITA'” [Vai alla Notizia]

08/02/2011  10.000 PRODOTTI SCADUTI IN TRE PARAFARMACIE IN ABRUZZO

La Guardia di Finanza ha sequestrato in tre parafarmacie, rispettivamente a Pescara, Chieti e Rieti, prodotti erboristici scaduti esposti sugli scaffali e stivati nel magazzino. Alcune confezioni recavano una data ancora valida ma contenevano flaconi di fatto scaduti, altre scatole avevano la scadenza coperta dall'etichetta del prezzo o addirittura cancellata con il pennarello. [Vai alla Notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 - Avanti
Associazione Titolari di Farmacia Della Provincia di Genova - Piazza G. Savonarola 3/1 - 16129 - Genova (GE) - p.i. 01709030991 - c.f .80013790102