DOVE SIAMOCERCA FARMACIA APERTACERCA STRUTTURE SANITARIENOTIZIE E APPROFONDIMENTIFAQMODULISTICACONTATTACI
 

COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA:ALLARME RAPINE, IL PRESIDENTE FEDERFARMA INCONTRA IL QUESTORE FILIPPO PIRITORE E ANNUNCIA IL NUOVO PIANO SICUREZZA

DOPO L'ARRESTO DEL BANDITO DELLA VALBISAGNO, GIUSEPPE CASTELLO: "GRAZIE ALLA POLIZIA, AL VIA UN PROGETTO IN SINERGIA" CON IL VIA LIBERA DELLA PREFETTURA LE FARMACIE DI GENOVA SARANNO COLLEGATE IN TEMPO REALE ALLE FORZE DELL’ORDINE [Vai alla notizia]

 

COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: XI GIORNATA RACCOLTA DEL FARMACO

DONA UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO FEDERFARMA: A GENOVA IN 56 FARMACIE APRONO DOMANI I “BANCHI SOLIDALI” IL PRESIDENTE GIUSEPPE CASTELLO: “BASTA UN PICCOLO GESTO PER FARE DEL BENE AI PIU' INDIGENTI. I GENOVESI HANNO SEMPRE RISPOSTO CON GENEROSITA'” [Vai alla notizia]

 

10.000 PRODOTTI SCADUTI IN TRE PARAFARMACIE IN ABRUZZO

La Guardia di Finanza ha sequestrato in tre parafarmacie, rispettivamente a Pescara, Chieti e Rieti, prodotti erboristici scaduti esposti sugli scaffali e stivati nel magazzino. Alcune confezioni recavano una data ancora valida ma contenevano flaconi di fatto scaduti, altre scatole avevano la scadenza coperta dall'etichetta del prezzo o addirittura cancellata con il pennarello. [Vai alla notizia]

 

Ansa : Privacy no accesso dei genitori a prescrizioni contraccetivi

Un genitore non puo' accedere alla documentazione sanitaria della figlia minorenne che si rivolga, a sua insaputa, ad un consultorio per farsi prescrivere farmaci contraccettivi [Vai alla notizia]

 

Farmacie in rivolta contro i tagli

A Chiavari e Lavagna sospeso il servizio di consegna a domicilio dei medicinali urgenti [Vai alla notizia]

 

Campagna prevenzione obesità infantile

Comunicato Stampa del 02/11/2010 [Vai alla notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [11] 12 13 14 15 16 17 18 19 20 - Avanti

News Salute, assessore Montaldo: "Siglati accordi con Federfarma e medici di famiglia, avviato progetto di prevenzione cardio vascolare

Comunicato stampa Regione Liguria del 02/10/2009
A partire già dai prossimi giorni sarà possibile per i cittadini liguri prenotare gli esami specialistici attraverso le farmacie dove si potrà pagare anche il ticket.

L'operazione, che per la prima volta viene realizzata in Liguria, è frutto di un accordo stipulato tra la Regione, Federfarma e l'associazione delle farmacie pubbliche, che rappresentano le 576 farmacie esistenti sul territorio regionale, per offrire un servizio più veloce al cittadino e risparmiare sull'organizzazione delle aziende sanitarie grazie al collegamento con il CUP web, il centro unico di prenotazione. L'intesa è stata presentata questa mattina dall'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo, la presidente di Federfarma Liguria, Elisabetta Borachia, il segretario della Federazione provinciale dei medici di medicina generale, Angelo Canepa, Raffaele Griffo, primario di cardiologia riabilitativa presso la Colletta di Arenzano, in rappresentanza dei medici specialisti. A questo si aggiunge l'approvazione in Giunta del progetto relativo alla prevenzione del rischio cardio-vascolare che si prefigge di diffondere al maggior numero dei cittadini della regione la cultura della promozione della salute e della prevenzione, aumentando le conoscenze sul rischio assoluto e sui fattori di rischio. Il programma di prevenzione è stato elaborato con la collaborazione degli specialisti cardiologi, delle associazioni scientifiche dei medici di medicina generale e dei rappresentanti dei farmacisti e verrà portato avanti anche grazie all'accordo siglato con i medici di famiglia che si sono impegnati alla compilazione di schede sul valore del rischio, nonché in attuazione dell' accordo con le farmacie che ha reso possibile anche l'avvio delle prenotazione delle visite specialistiche nelle farmacie stesse. Si tratta della prima intesa ampia che coinvolge tutti i rappresentanti del sistema sanitario regionale, oltre alle aziende. L'obiettivo è quello di prevenire una patologia, molto diffusa visto l'invecchiamento della popolazione, che rappresenta la principale causa di morte in Liguria. "Siamo partiti da questa evidenza - ha spiegato l'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo - per controllare i fattori di rischio, quali l'ipertensione arteriosa, l'ipercolesterolemia, il tabagismo, la sedentarietà, il sovrappeso, il diabete, condizioni che continuano a essere presenti nella popolazione ligure". Il progetto si articola in più fasi: la prima prevede un'attività formativa di medici e farmacisti, attraverso più di 30 corsi distribuiti sul territorio regionale e svolti da specialisti, medici di medicina generale e farmacisti precedentemente formati. In analogia con quanto già fatto dalla Regione Liguria per favorire l'utilizzo dei farmaci generici tra gli inibitori delle secrezioni gastriche, anche in questo caso si informerà sulle linee guida scientifiche per favorire l'utilizzo di farmaci generici tra gli antipertensivi. La seconda prevede l'individuazione dei soggetti a rischio cardio-vascolare e la conseguente realizzazione della Carta del rischio per il paziente da parte del medico di famiglia o della farmacia che verrà successivamente inviata alla relativa ASL e a seconda del valore di rischio individuato si proporrà un percorso diagnostico-terapeutico da seguire con lo specialista. La terza fase prevede la rivalutazione del paziente dopo 6 - 12 mesi dall'inizio della terapia. "Lo sforzo - ha spiegato l'assessore Montaldo - è quello di proporre una medicina di 'iniziativa' per accompagnare il soggetto verso un percorso diagnostico-terapeutico facendosi carico del paziente. Si calcola che nel giro di tre anni si abbia lo stesso effetto avuto con l'utilizzo dei farmaci generici tra gli inibitori di pompa protonica, minor gente malata, meno ricoveri e una minor spesa farmaceutica". I finanziamenti per il progetto globale ammontano a 1,3 milioni di euro derivanti dai risparmi della spesa farmaceutica 2007. I corsi di formazione saranno obbligatori e verranno realizzati entro la fine di novembre per i 1440 medici di famiglia della Liguria.

[Scarica il comunicato Stampa Regione Liguria]

[Torna alle Notizie Federfarma]

Notizie da Federfarma Genova

Notizie dal mondo della sanità su eventi, campagne, iniziative

24/02/2010  Il Corriere Mercantile : Malattie rare "campagna" al via nelle farmacie

In distribuzione in tutta la provincia un depliant informativo. L'opuscolo è scaricabile anche dal sito www.federfarmagenova.it [Vai alla Notizia]

22/02/2010  SALUTE IN PILLOLE: BOOM ALLERGIE BAMBINI, SCUOLE E FAMIGLIE IMPREPARATE

[Vai alla Notizia]

22/02/2010  FARMACI: FEDERFARMA, ATTENZIONE MEDICINALI VENDUTI SU WEB

Annarosa Racca, presidente di Federfarma, esprime grande preoccupazione per le proporzioni del commercio illegale di farmaci perpetrato attraverso internet. [Vai alla Notizia]

17/02/2010  CAMPAGNA "FARMACIA VICINA ALLE MALATTIE RARE" anteprima depliant informativo

Al via dal 24 febbraio prossimo la prima campagna di comunicazione 2010 organizzata da Federfarma Genova dedicata alle Malattie Rare: "Farmacia Vicina alle Malattie Rare" attraverso la rete delle farmacie della provincia genovese metterà a disposizione della cittadinanza toccata dal problema delle Malattie Rare una serie di informazioni utili attraverso il depliant divulgativo realizzato appositamente sotto l'egida di Farmacia Vicina. [Vai alla Notizia]

16/02/2010  FARMACI: BANCO FARMACEUTICO +8% RACCOLTA NONOSTANTE CRISI

Bilancio positivo per la decima giornata nazionale di raccolta del farmaco, organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus in collaborazione con la Compagnia delle opere - Opere Sociali tenutasi sabato 13 febbraio. [Vai alla Notizia]

05/02/2010  Smentita Federfarma Genova : Il Secolo XIX del 05-02-10

Pubblicata in data odierna la smentita del Presidente di Federfarma Genova Dr. Giuseppe Castello all'articolo sul nuovo Palazzo della Salute in zona Valbisagno apparso su Il Secolo XIX del 31 gennaio u.s. [Vai alla Notizia]

04/02/2010  Vaccini e autismo: Lancert ritira l'atto di accusa

Medicina. Dietrofront dopo 12 anni Da Il sole 24 Ore del 04/02/10 [Vai alla Notizia]

02/02/2010  Comunicato Federfarma Genova:“ Nessun accordo con la Asl 3 per il palazzo della Salute della Valbisagno

[Vai alla Notizia]

01/02/2010  Fazio: 'Guerra ai siti che vendono la Ru486'

Il ministro della Salute Ferruccio Fazio ha incaricato il comandante dei NAS di indagare sui siti web che mettono in vendita, clandestinamente, la pillola abortiva Ru486: il farmaco in Italia può essere somministrato solo in ambito ospedaliero e le confezione vendute su internet sono sicuramente contraffatte. Il Messaggero - 1 febbraio 2010 [Vai alla Notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [11] 12 13 14 - Avanti
Associazione Titolari di Farmacia Della Provincia di Genova - Piazza G. Savonarola 3/1 - 16129 - Genova (GE) - p.i. 01709030991 - c.f .80013790102