DOVE SIAMOCERCA FARMACIA APERTACERCA STRUTTURE SANITARIENOTIZIE E APPROFONDIMENTIFAQMODULISTICACONTATTACI
 

FEDERFARMA INFORMA CUP, UN SERVIZIO "SOTTO CASA" GRAZIE ALLA RETE DELLE FARMACIE GENOVESI

PRENOTAZIONE E VARIAZIONE VISITE ED ESAMI SPECIALISTICI, PAGAMENTO TICKET E RITIRO REFERTI IN 240 FARMACIE DI GENOVA IL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GENOVA CARLO REBECCHI: "DISPONIBILI AD AMPLIARE IL SERVIZIO ANCHE ALLE ANALISI DI LABORATORIO, MA SERVE UN ACCORDO" [Vai alla notizia]

 

BOTULINO, nemico silenzioso. Un decalogo per evitarlo

Giuseppe Castello, presidente Federfarma Genova: “Un’emergenza reale, che affrontiamo con i nostri partner, sul binario comune di chi ogni giorno è in prima linea per la salute dei cittadini” [Vai alla notizia]

 

BANCO FARMACEUTICO CONSUNTIVO 2014,

UN GRANDE SUCCESSO OLTRE OGNI AVVERSITA' DONATE IN FARMACIA A GENOVA 7000 CONFEZIONI DI MEDICINALI AI PIU' POVERI IL PLAUSO DEL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GENOVA GIUSEPPE CASTELLO: "MALTEMPO E CRISI NON HANNO IMPEDITO AI GENOVESI DI DIMOSTRARE LA LORO GENEROSITA', UNO SPECIALE RINGRAZIAMENTO AI COLLEGHI PER LA LORO DISPONIBILITA'" [Vai alla notizia]

 

Il Sole 24h Allarme per le farmacie genovesi: il 45% è a rischio insolvenza

Allarme per le farmacie genovesi: il 45% è a rischio insolvenza È allarme per lo stato di salute delle farmacie genovesi, che mostrano segni di forte sofferenza. Si registra addirittura, ed è caso unico in città, il fallimento di un esercizio, mentre un altro è entrata in procedura concordataria. A lanciare il segnale è la Federfarma di Genova che, prima federazione territoriale italiana a farlo, ha costruito un benchmark delle farmacie della provincia, grazie all'analisi dei bilanci 2011 e 2012 di 100 esercizi, dei 300 presenti sul territorio [Vai alla notizia]

 

BANCO FARMACEUTICO 2014 Comunicato stampa Federfarma Genova

DONA UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO CON FEDERFARMA GENOVA LE FARMACIE APRONO I BATTENTI ALLA SOLIDARIETA' CON IL BANCO FARMACEUTICO SABATO 8 FEBBRAIO NELLE FARMACIE GENOVESI TORNA L'INIZIATIVA BENEFICA DI RACCOLTA DEI MEDICINALI DA BANCO PER I MENO ABBIENTI GIUSEPPE CASTELLO, PRESIDENTE FEDERFARMA GENOVA: "I GENOVESI NEL 2013 SI SONO DISTINTI PER GENEROSITA' FACENDO BALZARE LA LIGURIA IN VETTA ALLA CLASSIFICA NAZIONALE DI RACCOLTA. SONO CERTO CHE ANCHE QUEST'ANNO PORGERANNO UNA MANO A CHI NE HA DAVVERO BISOGNO" [Vai alla notizia]

Indietro - 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 - Avanti

BOTULINO, nemico silenzioso. Un decalogo per evitarlo

Giuseppe Castello, presidente Federfarma Genova: “Un’emergenza reale, che affrontiamo con i nostri partner, sul binario comune di chi ogni giorno è in prima linea per la salute dei cittadini”

Trasformare un prodotto alimentare facilmente deperibile in un prodotto a lunga conservazione significa realizzare una conserva. E’ questa una pratica che fa parte della tradizione culinaria italiana, a cui ciascuno di noi, nella cucina di casa, ha quasi certamente assistito. Chi non ha visto la propria madre o, per i più giovani, la propria nonna preparare una grande quantità di salsa per la pasta, magari il pesto alla genovese, versarla in vasetti e conservarla per i mesi successivi? Ma conservare i cibi è una pratica delicatissima, che cela in sé, intrinsecamente, gravi pericoli, talvolta letali. Il peggiore di questi è il botulismo alimentare, un’intossicazione provocata da tossine che germinano nelle conserve che nei casi più gravi può condurre alla morte. Nell’ambito della campagna “Conserve sicure”, oggi Federfarma Genova, l’associazione che raggruppa le 300 farmacie della provincia genovese, e l’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle d’Aosta (IZSTO), hanno creato una sinergia al fine di informare il più vasto numero di cittadini sui pericoli che nascondono le conserve realizzate in casa. Con il prezioso aiuto dei veterinari dell’IZSTO è stato realizzato un decalogo che muove su tre binari principali: - Conoscere il botulismo alimentare - Realizzare conserve in modo corretto - Prevenire in modo efficace un’intossicazione Il decalogo è a disposizione dei cittadini in tutte le farmacie genovesi. Inoltre - insieme ad un opuscolo informativo del Ministero della Salute - è consultabile e scaricabile nel sito di Federfarma Genova (www.federfarmagenova.it) sia in forma sintetica e facilmente fruibile, sia in forma più estesa ed esaustiva dal punto di vista medico - scientifico. Il livello di tossicità della tossina botulinica è molto elevato. Oggi in Italia si contano 20 casi di botulismo all'anno, spesso dovuti al consumo di conserve prodotte in ambito domestico. Un chilo di tossina botulinica può uccidere 14.000 persone se ingerita, 1.250.000 persone per inalazione. “Si tratta di una emergenza concreta e strisciante - commenta il presidente di Federfarma Genova Giuseppe Castello - su cui è d’obbligo una riflessione e un intervento da chi ogni giorno si occupa di salute in prima linea. Ringraziamo i partner dell’Istituto zooprofilattico sperimentale per il loro apporto e, in particolare in questo periodo estivo in cui è tradizione realizzare conserve per i mesi freddi dell’anno, ci facciamo garanti per una campagna di informazione quanto più radicata possibile nel territorio attraverso la capillare rete delle farmacie genovesi”.

[Scarica Linee guida del MInistero della Salute] [Scarica Decalogo Istituto Zooprofilattico Sperimentale]

[Torna alle Notizie Federfarma]

Notizie da Federfarma Genova

Notizie dal mondo della sanità su eventi, campagne, iniziative

03/10/2013  Diabete :numeri in continua crescita e spesa sanitaria doppia

Non solo malattia: così condiziona tutte le patologie La Repubblica 01/102013 [Vai alla Notizia]

03/10/2013  Aumentano i tumori alla mammella e colpiscono prima

La Repubblica 01/10/2013 [Vai alla Notizia]

03/10/2013  L'Oms : è allarme sanitario: in Europa tornano morbillo e tubercolosi

Il Secolo d'Italia del 01/10/2013 [Vai alla Notizia]

31/07/2013  CONVENZIONE FEDERFARMA - ARPAL LIGURIA 31 LUGLIO 2013

Siglata la convenzione tra l'Agenzia regionale per l'ambiente della Liguria e l'Associazione dei 298 titolari di farmacia della provincia di Genova AMBIENTE E CITTADINI, ARPAL E FEDERFARMA UNITI IN UNICO PROGETTO Giuseppe Castello, presidente Federfarma Genova: "Tra Federfarma e Arpal vi è una unità d'intenti evidente che oggi prende forma in un accordo che pone al centro il benessere dell'ambiente e dei cittadini che vi abitano" Roberto Giovanetti, direttore generale Arpal: “Ambiente e salute sono correlati, fra i nostri compiti fornire dati corretti. Farmacie punto privilegiato di comunicazione di informazioni a carattere sanitario e ambientale” [Vai alla Notizia]

21/07/2013  Oppiodi troppe resistenze ed è abuso di antinfiammatori

Repubblica 09-07-2013 Dolore a Firenze il gran consulto Impact a tre anni dalla legge; sulla terapia antalgica fare più informazione [Vai alla Notizia]

21/07/2013  Anche in Italia il farmaco spray alla cannabis anti sclerosi

Il Corriere della Sera 09-07-2013 [Vai alla Notizia]

04/07/2013  FEDERFARMA GENOVA ADERISCE AD ASCOM CONFCOMMERCIO GENOVA IMPRESE PER L’ITALIA

IL PRESIDENTE FEDERFARMA GENOVA GIUSEPPE CASTELLO: "UNA SCELTA STRATEGICA, VOLTA ALLA CRESCITA ATTRAVERSO LA DIVERSIFICAZIONE DEI SERVIZI MEDIANTE SINERGIE IN PARTE GIA' ATTIVATE IN SENO AD ASCOM; TUTTO CIO’ CONSENTIRA’ L’ULTERIORE SVILUPPO DELLA FARMACIA COME CENTRALE DI SERVIZI PER I CITTADINI" IL PRESIDENTE ASCOM GENOVA PAOLO ODONE: “ SIAMO LIETI DI ACCOGLIERE ALL’INTERNO DELL’ASCOM FERDERFARMA GENOVA CHE ENTRA A FAR PARTE DI UNA GRANDE REALTA’ ASSOCIATIVA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE” [Vai alla Notizia]

26/02/2013  Fumo: disfida su nicotina e vapori. E- cigarette, regole europee

Con una direttiva la sigaretta elettronica diventerà dispositivo medico da acquistare in farmacia; vendita libera per quelle con capacità inferiore a 2 mg dell'alcaloide. Problemi di variabilità ed etichette. Casi di tachicardia per assimilazioni troppo rapide [Vai alla Notizia]

27/01/2013  Comunicato Stampa 28-01-2013 : Un progetto di Federfarma Genova sviluppato con il partner tecnico DMP Italia

Nasce a Genova “Portafarmaci”, il servizio di consegna dei prodotti di farmacia porta a porta. Da oggi lunedì 28 gennaio attivo su tutto il territorio comunale. Giuseppe Castello, presidente Fedefarma Genova: “Federfarma, con la collaborazione di un partner altamente professionale, è in grado di proporre ai genovesi un servizio dalla notevole ricaduta sociale e di eccellenza al servizio di chi, bisognoso di cure, è impossibilitato ad uscire di casa” [Vai alla Notizia]

Indietro - 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 - Avanti
Associazione Titolari di Farmacia Della Provincia di Genova - Piazza G. Savonarola 3/1 - 16129 - Genova (GE) - p.i. 01709030991 - c.f .80013790102