DOVE SIAMOCERCA FARMACIA APERTACERCA STRUTTURE SANITARIENOTIZIE E APPROFONDIMENTIFAQMODULISTICACONTATTACI
 

Profilassi meningite: perché non gli equivalenti? La denuncia di Federfarma Sunifar

Ai 2.800 croceristi coinvolti nella vicenda l’Asl di Livorno, per la prevenzione della meningite, distribuisce farmaci di marca e non equivalenti meno costosi. Il presidente di Federfarma-Sunifar , Alfredo Orlandi, denuncia l’immagine di spreco data dai media e, in un comunicato stampa, osserva “a noi e ai cittadini vengono imposti sacrifici giustificati dalla necessità di risparmiare sulla spesa farmaceutica. Intanto pero’ l’azienda sanitaria pubblica si permette di fare il contrario” [Vai alla notizia]

 

SPENDING REVIEW, 300 FARMACISTI IN PIAZZA A GENOVA CONTRO LA MANOVRA

Trecento farmacisti, sia titolari e che dipendenti, sono scesi in piazza stamani a Genova per protestare contro la manovra "Spending review" del governo Monti. Allo sciopero, indetto da Federfarma, ha aderito l'80% delle 297 farmacie private della provincia genovese. [Vai alla notizia]

 

COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA:INTERNET, NASCE A GENOVA UNA RETE DI COPERTURA WIRELESS GRATUITA DEDICATA A TUTTI I CITTADINI

LE FARMACIE PROIETTANO GENOVA IN RETE AL VIA IL PROGETTO "WI FI" NATO DALLA COLLABORAZIONE TRA FEDERFARMA GENOVA E VALLICOM SRL IL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GIUSEPPE CASTELLO: “NEL WEB CON UN CLICK, OVUNQUE TU SIA. IL NOSTRO CONTRIBUTO PER AIUTARE LA CITTA’A DIVENIRE UNA METROPOLI EUROPEA VERMENTE AL PASSO COI TEMPI” [Vai alla notizia]

 

Rassegna stampa Convegno Federfarma Farmaci On line

Agenzie Il Secolo XIX 02-06-2012 Corriere Mercantile 31-05-2012 Corriere Mercantile 01-06-2012 [Vai alla notizia]

 

31-05-2012 COMUNICATO FEDERFARMA GENOVA CONVEGNO NAZIONALE CONTRAFFAZIONE FARMACI PALAZZO DUCALE 1° GIUGNO

SALUTE, CONTRAFFAZIONE, E-COMMERCE E ACQUISTO DI PRODOTTI FARMACEUTICI NELLA RETE WEB “FARMACI ON-LINE, OPPORTUNITA’ O RISCHI?” MONDO ACCADEMICO, FORZE DI POLIZIA, DISTRIBUZIONE, CONSUMATORI, INDUSTRIA FARMACEUTICA, ESPERTI DI WEB PER LA PRIMA VOLTA A CONFRONTO CONVEGNO NAZIONALE ORGANIZZATO DA FEDERFARMA GENOVA PALAZZO DUCALE, SALA DEL MINOR CONSIGLIO, VENERDI’ 1 GIUGNO 2012, ORE 14,30 [Vai alla notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 - Avanti

31-05-2012 COMUNICATO FEDERFARMA GENOVA CONVEGNO NAZIONALE CONTRAFFAZIONE FARMACI PALAZZO DUCALE 1° GIUGNO

SALUTE, CONTRAFFAZIONE, E-COMMERCE E ACQUISTO DI PRODOTTI FARMACEUTICI NELLA RETE WEB “FARMACI ON-LINE, OPPORTUNITA’ O RISCHI?” MONDO ACCADEMICO, FORZE DI POLIZIA, DISTRIBUZIONE, CONSUMATORI, INDUSTRIA FARMACEUTICA, ESPERTI DI WEB PER LA PRIMA VOLTA A CONFRONTO CONVEGNO NAZIONALE ORGANIZZATO DA FEDERFARMA GENOVA PALAZZO DUCALE, SALA DEL MINOR CONSIGLIO, VENERDI’ 1 GIUGNO 2012, ORE 14,30

Solo sei farmacie virtuali su mille delle quarantamila censite a livello mondiale risultano essere legali, dunque in regola con le normative sul commercio di prodotti farmaceutici del Paese in cui la società di controllo ha sede. Tutte le altre non potrebbero essere attivamente presenti sul mercato on-line. Questo l'allarmante dato da cui il legislatore italiano dovrà partire per dare struttura al fenomeno, in esponenziale espansione, della domanda e dell'offerta dei prodotti farmaceutici in Italia. Nel nostro Paese, infatti, la vendita dei farmaci on-line è vietata per chiunque, mentre in Europa ciò è consentito solo in Germania e Olanda. In considerazione dell'espansione del mercato, anche nel nostro Paese in breve il fenomeno dovrà essere normato. Federfarma Genova, l'associazione dei titolari di farmacia della provincia di Genova, si propone di fare il punto sul commercio dei farmaci nella rete web attraverso un evento nazionale, primo nel suo genere, che riunisce i massimi rappresentanti dell'industria farmaceutica, della commercializzazione, delle forze di polizia, studiosi della rete e del mercato, utenti e consumatori. Nella prestigiosa sede di Palazzo Ducale, nella sala del Minor consiglio, domani, a partire dalle 14,30, si terrà il convegno "Farmaci on line - opportunità o rischi?", un evento organizzato al fine di analizzare le grandi criticità del fenomeno ma anche le opportunità che esso può offrire ai pazienti attraverso una rigida e controllata normativa. In Italia ci sono 17.000 e ciascuna di esse, in sole 12 ore, può ritirare un farmaco che gli organi di controllo definiscono "a rischio". Le farmacie sono l'unico organo che oggi, nel nostro Paese, hanno il controllo reale dell'intera filiera del prodotto farmaceutico. Appare oggi necessario che istituzioni, produttori, distributori, consumatori e analisti si incontrino per tracciare un primo solco su cui iniziare a lavorare. Ad oggi i farmaci più venduti in rete sono di natura performante: anabolizzanti, steroidi, correttori della disfunzione erettile, anfetaminici, tutti prodotti che richiedono un rigido controllo medico. Altri farmaci a cui l'utente cerca di avere accesso attraverso la rete sono antidepressivi, calmanti, ipnoinduttori, diuretici, antiepilettici. I vantaggi sono solo apparenti: prezzi abbattuti fino al sessanta per cento, anonimato. Tuttavia molto spesso questi farmaci sono mal dosati o non contengono affatto il principio attivo, risultando inefficaci e, nel peggiore dei casi, lesivi e persino letali. In Italia circolano 21 milioni di smartphone e un milione di tablet. Si calcola che, nel mondo, nel 2013 i possessori di smarphone saranno 1,7 miliardi. Ciò dà la misura di quali potenzialità abbia l'e-commerce. Basta cliccare la parola "viagra" sul noto motore di ricerca Google per verificare che in 17 centesimi di secondo la rete fornirà 109 milioni di siti disponibili, vale a dire il 250 per cento in più del numero di siti disponibili un anno fa. Anoressizzanti e anabolizzanti hanno percentuali di risposta inferiori ma in crescita altrettanto esponenziale. Il convegno avrà inizio alle 14,30 e sarà suddiviso in due trance. Dopo i saluti del presidente di Federfarma Genova Giuseppe Castello, il direttore di Telenord Paolo Lingua modererà il dibattito tra Davide Bennato, docente di Sociologia dei media digitali presso l’Università di Catania, Gioacchino Nicolosi vice presidente di Federfarma nazionale, Domenico Di Giorgio, direttore unità contraffazione farmaci dell’Aifa, Daniel Lapeyre, vice presidente Farmaindustria, Furio Truzzi, Presidente Nazionale Assoutenti. Dopo una breve pausa, è prevista una tavola rotonda a cui parteciperanno il Generale Cosimo Piccino, Comandante Generale dei Carabinieri Tutela Salute, Roberto Surlinelli, Direttore Tecnico Capo della Polizia Postale, Edoardo Schenardi, Segretario Federfarma Genova. L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito www.federfarmagenova.it in collaborazione con Rete Gratuita e su Twitter con l’hashtag #ffge. I signori giornalisti sono invitati a partecipare al convegno. Si richiede gentilmente di effettuare l’accredito stampa, disponibile per la compilazione in digitale sul sito www.federfarmagenova.it. Per ulteriori informazioni: Fedefarma Genova, tel. 010-587641 e segreteria@federfarmagenova

[Torna alle Notizie Federfarma]

Notizie da Federfarma Genova

Notizie dal mondo della sanità su eventi, campagne, iniziative

16/10/2011  Farmacie sempre più multiservizi

Prenotazioni di visite specialistiche, pagamento del ticket e ritiro referti: queste le ultime novità [Vai alla Notizia]

11/05/2011  PRESUNTI RAPPORTI ILLECITI TRA FARMACISTI E MEDICI

INTERVIENE IL PRESIDENTE DI FEDERFARMA GENOVA GIUSEPPE CASTELLO: “LECITO AVERE IL MEDICO VICINO ALLA FARMACIA, COSI’ COME E’ LECITO PER UN FARMACISTA AFFITTARE UN IMMOBILE AI MEDICI, MA LA COSTITUZIONE DI AMBULATORI DEVE AVVENIRE NELLA MASSIMA TRASPARENZA DEI RAPPORTI ” [Vai alla Notizia]

06/05/2011  Comunicato Stampa Federfarma Genova:LEISHMANIOSI, IN ITALIA 160 CASI ALL'ANNO, I BAMBINI SONO I PIU' ESPOSTI ALL'INFEZIONE

"FARMACIA VICINA", PARTE LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DEI FARMACISTI GENOVESI IN DISTRIBUZIONE A PARTIRE DA LUNEDI' 30MILA DEPLIANT, GIA' PRONTE 500 LOCANDINE [Vai alla Notizia]

29/04/2011  Nasce "farmacia informa", appuntamento quotidiano su radio babboleo con federfarma

Due appuntamenti "short-cut" al giorno per rispondere alle domande dei genovesi Il presidente federfarma genova Giuseppe Castello: "un piccolo aiuto ai cittadini su come districarsi nell'accesso ai farmaci e ai servizi, ogni giorno piu' numerosi, a disposizione in farmacia" [Vai alla Notizia]

11/04/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: LO SCANDALO DELLE PRESCRIZIONE DI FARMACI 'GONFIATE': FEDERFARMA PER LA TRASPARENZA

Il presidente Giuseppe Castello: " Massima fiducia nell'autorità Giudiziaria, a fronte di rinvii a giudizio di colleghi scenderemo in campo per difendere la categoria" [Vai alla Notizia]

28/03/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: Radioattivita', Federfarma In Prima Linea Per Una Corretta Informazione

Al Banco Del Farmacista La "Ricetta" Contro La Psicosi-Fukushima Diffusa Una Circolare Informativa Ai 296 Titolari Di Farmacie Della Provincia Di Genova. Il Presidente Giuseppe Castello: "Occorre Evitare Inutili Allarmismi. I Nostri Associati Sono Ora Pronti A Spiegare La Reale Entita' Del Pericolo Radiazioni E, Se Necessari, Gli Eventuali Rimedi" [Vai alla Notizia]

21/02/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA:ALLARME RAPINE, IL PRESIDENTE FEDERFARMA INCONTRA IL QUESTORE FILIPPO PIRITORE E ANNUNCIA IL NUOVO PIANO SICUREZZA

DOPO L'ARRESTO DEL BANDITO DELLA VALBISAGNO, GIUSEPPE CASTELLO: "GRAZIE ALLA POLIZIA, AL VIA UN PROGETTO IN SINERGIA" CON IL VIA LIBERA DELLA PREFETTURA LE FARMACIE DI GENOVA SARANNO COLLEGATE IN TEMPO REALE ALLE FORZE DELL’ORDINE [Vai alla Notizia]

10/02/2011  COMUNICATO STAMPA FEDERFARMA GENOVA: XI GIORNATA RACCOLTA DEL FARMACO

DONA UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO FEDERFARMA: A GENOVA IN 56 FARMACIE APRONO DOMANI I “BANCHI SOLIDALI” IL PRESIDENTE GIUSEPPE CASTELLO: “BASTA UN PICCOLO GESTO PER FARE DEL BENE AI PIU' INDIGENTI. I GENOVESI HANNO SEMPRE RISPOSTO CON GENEROSITA'” [Vai alla Notizia]

08/02/2011  10.000 PRODOTTI SCADUTI IN TRE PARAFARMACIE IN ABRUZZO

La Guardia di Finanza ha sequestrato in tre parafarmacie, rispettivamente a Pescara, Chieti e Rieti, prodotti erboristici scaduti esposti sugli scaffali e stivati nel magazzino. Alcune confezioni recavano una data ancora valida ma contenevano flaconi di fatto scaduti, altre scatole avevano la scadenza coperta dall'etichetta del prezzo o addirittura cancellata con il pennarello. [Vai alla Notizia]

Indietro - 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 - Avanti
Associazione Titolari di Farmacia Della Provincia di Genova - Piazza G. Savonarola 3/1 - 16129 - Genova (GE) - p.i. 01709030991 - c.f .80013790102